Teatro Anamotico

Teatro anatomico di Padova è il più antico teatro anatomico stabile al mondo, voluto da Girolamo Fabrici d'Acquapendente nel 1594 e ancora perfettamente conservato. Può essere visitato al Palazzo del Bo dell'Università degli Studi di Padova[1][2].

Il tavolo da dissezione è circondato da sei giri di palchi in noce intagliato.

Contrariamente a quanto si crede, la pratica della dissezione dei cadaveri non era vietata dalle autorità ecclesiastiche, tant'è che è ancora visibile, all'ingresso del teatro anatomico, l'iscrizione in latino "Hic est locus ubi mors gaudet succurrere vitae", ossia " è questo il luogo dove la morte è lieta di soccorrere la vita".

Teatro-Anatomico-Padova-592x591.jpg
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License